Prezzo imbattibile Soli € 199,00

Tutto a soli € 199,00

Tutto a€ 199,00

Vai ai contenuti

Menu principale:

Controller - Plus in rete locale (LAN)

Reti supportate
Il programma funziona con qualsiasi tipo di rete (LAN) di Windows, sia di tipo peer-to-peer che con server dedicato, purchè non sia basata su tecnologie wireless in quanto non danno garanzia di poter fornire sempre ed in ogni condizione di lavoro una connessione stabile con un segnale pulito. Una delle problematiche più serie per l'integrità degli archivi del software è infatti rappresentata dagli improvvisi scollegamenti (anche intermittenti o per brevissimi istanti) del PC dalla rete. Si sconsiglia perciò di usare Controller Plus in presenza di una rete Wi-Fi.
Si precisa che la configurazione della rete, la creazione della cartella condivisa così come l'impostazione dei diritti di accesso dei singoli utenti sono argomenti sui quali il produttore di questo software non è tenuto a fornire alcun tipo di assistenza. Si presume, infatti, che chi debba utilizzare una versione del programma in multiutenza disponga di tutte le conoscenze minime necessarie alla configurazione ottimale di un ambiente operativo di rete.

Installazione
Prima di tutto bisogna installare Controller Plus sul server e su ogni computer ("client") su cui s’intende lavorare, non ci sono limiti di macchine da collegare. L’unica lincenza d’attivare alla scadenza dei 15 giorni di prova è quella relativa all’installazione del software sul Server o sulla macchina che finge da Server.
La posizione predefinita nella quale si trovano gli archivi è "C:\Controller Plus\", questa sarà la cartella che dovrà essere condivisa in rete e ciascun utente dovrà poter accedere in lettura e scrittura, successivamente su ciascun client basterà fare un collegamento sul desktop al file eseguibile del programma (Controller – Plus tipo file "Applicazione") per poterlo avviare.

Importante
Per il corretto funzionamento di Controller Plus è necessario che la cartella condivisa disponga dei diritti di lettura e scrittura per tutti gli utenti che avranno accesso agli archivi; non si possono usare indirizzi di tipo "http://" o "ftp://". Per la condivisione non vanno usati server Linux, Mac o altri sistemi diversi da Windows (anche se montano emulatori/virtualizzatori di sistemi Windows).


Copyright © 2019 - Tutti i diritti sono riservati - Italfea Srl Unipersonale P.I. 03839360363 - REA n° MO 422108
Torna ai contenuti | Torna al menu